Centrale di rilevazione gas (fino a 96 sensori)

CGA-SA6La CGA SA6 è una centrale di rilevazione gas a microprocessore, impiegata per la gestione dei sistemi di monitoraggio gas, predisposta per il funzionamento in abbinamento alle unità remote “BK16”, ognuna delle quali in grado di gestire fino a n°16 sensori.

Ad ogni centrale è possibile collegare fino ad un massimo di n°6 unità remote “BK16”, per un totale di 96 rilevatori gas.

La centrale è compatibile con tutti i sensori della serie “RAN 100”, “RAN 200” e “RMF 300”, e viene fornita in armadio metallico (300x400x200 con grado di protezione IP55), tastiera numerica e tasti funzione, display 4×20 retroilluminato e stampante termica (opzionale).

E’ composta da Terminale “BK 600”, vero e proprio cervello e regia del sistema, in quanto provvisto di un micro-controllore a 32 bit in grado di eseguire tutte le funzioni configurate con estrema efficacia e rapidità, e progettata per sostenere e garantire il funzionamento in continuo.

Le caratteristiche sono tali da renderla indispensabile per una corretta gestione di tutte le funzioni stabilite in fase d’impianto e la sua configurazione viene eseguita (grazie a un software dedicato) tramite porta mini usb della quale il Terminale è provvisto.

La memoria SD Card ha una capacità di 2 G-byte, nella quale vengono memorizzati tutti i dati di impianto, gli allarmi dei sensori, le esclusioni dei sensori, l’allarme offline delle schede “BK16”, l’allarme dei sensori quando le schede sono “offline” e le registrazioni delle misure rilevate.

Alla centrale CGA SA6 è inoltre possibile collegare un allarme locale  (tramite uscita “open collector” opto isolata 24 Vdc) e un segnale di blocco (ingresso digitale) da eventuale tasto con funzione allarme Fuoco / Panico.

Queste le caratteristiche principali:

  • sistema a microprocessore 32 bit
  • 6 canali per il collegamento con le unità remote, schede “BK16”
  • ogni unità remote “BK 16” è provvista di 16 ingressi analogici, 8 ingressi digitali, 8 uscite “open collector”
  • Display 4×20 retroilluminato
  • Tastiera multifunzione
  • Stampante termica da pannello (opzionale)
  • 1 porta seriale RS 485 per dialogo con le unità remote schede “BK16”
  • 1 porta seriale RS 232 per il collegamento con la stampante
  • 1 porta mini usb per la configurazione
  • 1 porta TCP/IP
  • 1 scheda SD per la registrazione dei dati ed eventi
  • 2 livelli di password (operatore, configurazione e manutenzione)
  • visualizzazione degli allarmi e dei guasti
  • 3 livelli di allarme per ogni sensore con allarme massimo memorizzato
  • Campi con indicazioni impianto o cliente, data e ora locale
  • funzione “watch dog” per offline scheda e allarme locale
  • Batteria tampone per mancanza alimentazione

Conforme  alle seguenti norme:

  • CEI EN 50073
  • CEI EN 50402-A1
  • CEI UNI EN 45544 parte 1-2-3-4
  • EN 50545-1-2